+39 0823/273843 - sistemamusealecaserta@gmail.com

piazza Angiulli - 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE)

Museo Civico Santa Maria Capua Vetere

Il Museo Civico di Santa Maria Capua Vetere, istituito nel 1870, nacque per conservare reperti archeologici raccolti negli anni e rinvenuti durante i lavori edili in città. Nel 1911 furono acquisiti, per donazione da privati, cimeli e documenti risorgimentali. Ospitato in diverse sedi e dopo anni di chiusura, dal 2000 le collezioni hanno sede nel complesso (Chiesa e Convento) degli Alcantarini, costruito tra il 1677 ed il 1684 e modificato tra 1800 e 1900. Nella chiesa, intitolata a San Bonaventura, sono ancora ospitati una importante tela di Luca Giordano (1690 circa) e un cimitero sotterraneo.
In gran parte perduti gli oggetti archeologici originari (i mosaici paleocristiano sono attualmente esposti nel Duomo), ai ricordi risorgimentali si sono aggiunti nel tempo: l'aula e di cimeli scolastici d'epoca (1930-1960), la sala documentaria sulla Ferrovia Alifana, la collezione di minerali e rocce (donazione prof. De Gennaro), le opere d'arte contemporanea (1980 – 2000), l'esposizione di cartoline postali antiche e le sale documentarie su Mazzocchi e le dinastie del Regno di Napoli.

Testo: Pietro Di Lorenzo; fotografie: Vincenzo Oliviero 

Accessibilità

Non accessibile ai disabili

Giorni e orari di apertura

Lunedì/Venerdì dalle 9.00 alle 13.00
Lunedì e Giovedì dalle 15.30 alle 17.30
Sabato, Domenica e festivi: chiuso
Visite in altri giorni/orari su appuntamento

Indirizzo

Piazza Angiulli - 81055, Santa Maria Capua Vetere (CE)

Contatti telefonici

3881167175
0823/813212

Sito web

www.comune.santa-maria-capua-vetere.ce.it/index.php/museo-civico

Indirizzo email

ufficiostampa@comune.smcv.it


Ottieni percorso

Come raggiungere il museo